stop view Info
/
      Città dell'Asia Minore, originariamente centro indigeno e sede assai venerata di un culto della dea della fecondità della terra, che i Greci assimilarono poi ad Artemide, donde l'importante culto della Artemide Efesia; colonia di Ioni fra le più antiche della costa asiatica presso le foci del Piccolo Meandro, il Caistro degli antichi, felice per la sua posizione sulle rive di un golfo profondo al centro della costa dell'Anatolia ed allo sbocco della grande "strada reale" proveniente dall'interno della penisola; patria, assieme a Mileto, di filosofi grandissimi, più tardi capoluogo della provincia romana d'Asia e sede di un'attivissima comunità cristiana, che ripeteva i suoi inizî dalla predicazione di S. Paolo e di S. Giovanni Evangelista, il quale, secondo la tradizione, vi scrisse il quarto Vangelo e vi fu sepolto. La tradizione ne attribuiva la fondazione alle Amazzoni o ai mitici Efeso e Coresso. E. fu una delle città più popolose e ricche del mondo antico: come tale ebbe nei diversi momenti della sua vita secolare un alto sviluppo edilizio e una non comune fioritura di monumenti d'arte, di cui gli scavi, dovuti particolarmente, per quel che riguarda il santuario di Artemide, ad archeologi inglesi e per il complesso urbano all'Istituto Archeologico Austriaco, hanno riportato alla luce notevolissimi avanzi.

      Efeso

      Enciclopedia dell' Arte Antica

      EFESO (ἡ Ηϕεσος, Ephésus)

      Leggi tutto
      preview
      Album
      Titolo
      Data
      Dimensioni
      Nome file
      Dimensioni file
      Fotocamera
      Distanza focale
      Esposizione
      Numero F
      ISO
      Marca della fotocamera
      Flash
      Visualizzazioni
      Commenti
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by joomla.it

      Magazine

      cache/resized/05446beb851b6535d470ba4cbc5adf66.jpg

      Svizzera, scoperto tesoro con quattromila monete romane

      cache/resized/0f1134fc3d22455f4b88c474abcd3f79.jpg

      Il fuoco sacro di Roma

      cache/resized/d814d1117de7f98cf842b74c0472189f.png

      Luxor, scoperta tomba sacerdote della XXII dinastia

      cache/resized/e34d1a49636a064d8ef56091a7e9f91a.jpg

      La donna sannita di Pompei

      cache/resized/9c10803d13926c705bd3faa6e63c3680.jpg

      Inghilterra, scoperta una nuova Stonehenge

      cache/resized/07d12e274df6fb6f353302472f01016c.jpg

      Scoperta la vera tomba di Filippo II di Macedonia

      porn