La sepolturaUna tomba di epoca pre romana (IV secolo a.C.) è l'ultima scoperta nella valle archeologica di Pompei: un rinvenimento firmato Italia e Francia. Quattro secoli prima di Cristo una donna di età compresa tra i 35 e i 40 anni veniva sepolta in un insediamento sannitico, una delle prime comunità italiche che iniziavano a popolare l'antica Campania

I resti di Filippo II di Macedonia (fonte: Javier Trueba)Il corpo del padre di Alessandro Magno non giace nella tomba II ma nella tomba I del sepolcro dei re macedoni, chiamato 'Grande Tumolo' e scoperto nel 1977 nella città greca di Vergina. Possibile grazie ai raggi X, la scoperta mette la parola fine a un dibattito che durava da 40 anni

I due scheletriUn uomo e una donna abbracciati, uno accanto all'altro da quasi seimila anni. Un ritrovamento straordinario che data gli amanti al periodo Neolitico. Il ritrovamento durante gli scavi davanti l'ingresso Nord della Grotta di Alepotrypa, letteralmente Buco della volpe, nel Peloponneso meridionale

La tombaUna tomba ancora intatta, risalente alla fine del VI sec. a.C. è stata ritrovata nella Salina grande, a Taranto, da due giovani ed esperti archeologi, Patrizia Guastella e Andrea Pedone, che sorvegliavano i lavori della costruzione del secondo lotto della Tangenziale sud di Taranto, in corrispondenza del collegamento con la strada provinciale 100 per la nuova base navale

La tomba

 

Una missione archeologica ceca ha scoperto la tomba di Khentkaus III, una regina della V dinastia faraonica, risalente a circa 4.500 anni fa. Lo spettacolare ritrovamento è avvenuto nella zona di Abu Sir, sede di una necropoli egizia nei pressi del Cairo

Fibula d'oroScoperta in Russia, nella regione di Mezmay una sepoltura di 2.200 anni fa. La tomba, apparentementee intatta, ha resitutito un ricco corredo, con una dozzina di oggetti in oro, tra i quali una spettacolare fibula decorata con incisioni e un cristallo di rocca al centro (foto). Curiosa anche la presenza di una placca dorata che decorava una delle spade

La steleEra un cacciatore così abile che, alla sua morte a 25 anni, i suoi simili, 14mila anni fa, hanno realizzato una stele funebre, forse la prima della storia umana, per segnare la sepoltura in una grotta preparata con tanto di corredo funebre

La tombaUn team di archeologi giapponesi ha trovato nella necropoli tebana di El Khokha il sepolcro di un un antico produttore di birra. La tomba è stata trovata sulla riva occidentale del Nilo, in una necropoli vicina alla Valle dei Re

Il repertoIl recipiente risale a circa 2.400 anni fa, all’epoca dei Messapi, un’antica popolazione dell’Illiria. La scoperta a Maduria, nel tarantino, in una tomba che conteneva i resti di un uomo e una donna, datata tra la fine del quarto e il terzo secolo a.C.

LuxorUna squadra di archeologi formata da egiziani, italiani e spagnoli - riporta TMNews - ha scoperto una tomba dell'età dei faraoni vecchia di 3.500 anni a Luxor, città dell'Egitto nota per i suoi templi e altre meraviglie. Il sepolcro è stato trovato mentre gli archeologi stavano scavando nell'area di un'altra tomba sulla sponda occidentale della città

Pagina 1 di 2
porn