ARCHEOSTORY MAGAZINE

La piramideE' stata costruita circa 4.600 anni fa nella località egiziana di Edfù. A scovarla sono stati gli archeologi della Chicago University.  Fa parte delle sette piramidi "provinciali" edificate tra l'Egitto centrale e meridionale tra il 2635 e il 2590 a.C., per ordine dei faraoni Huni o Snefru, e sarebbe di almeno un paio di decenni precedente alla Grande Piramide di Giza, costruita da Cheope

Lo scavoLa necropoli di tarda età romana, risalente al V-VI secolo d.C., con una sessantina di scheletri, vittime di una epidemia di peste, è stato rinvenuto alla Galleria degli Uffizi, durante i lavori nell'area sottostante il salone di lettura della Biblioteca Magliabechiana, attigua a piazza del Grano

Lo scavoNuova scoperta a Heit el-Ghurab, la città dei costruttori delle piramidi, situata a circa 400 metri a sud della Sfinge. I ricercatori hanno portato in luce una residenza, probabilmente occupata dai sacerdoti reali. L’edificio si trova nella cosiddetta Western Town. E’ formato da 21 stanze e risale principalmente all’epoca della piramide di Micerino

La domusImportante ritrovamento alla Fortezza Medicea di Arezzo. Durante i lavori di risistemazione dell'edificio storico è stata portata alla luce una domus romana databile intorno al primi decenni del I secolo d.C. I nuovi reperti sono stati presentati dal soprintendente regionale ai beni archeologici Andrea Pessina

Il grande rotolo di IsaiaNel corso del Seminario di Ricerca internazionale 'The History of the Caves of Qumran', organizzato dall'Istituto di Cultura e Archeologia delle terre Bibliche della Facoltà di Teologia di Lugano è stato annunciato il ritrovamento di nuovi manoscritti di Qumran

LuxorUna squadra di archeologi formata da egiziani, italiani e spagnoli - riporta TMNews - ha scoperto una tomba dell'età dei faraoni vecchia di 3.500 anni a Luxor, città dell'Egitto nota per i suoi templi e altre meraviglie. Il sepolcro è stato trovato mentre gli archeologi stavano scavando nell'area di un'altra tomba sulla sponda occidentale della città

Il villaggioIn Israele, non lontano da Gerusalemme, gli archeologi hanno scavato i resti di un villaggio rurale di 2.300 anni fa. Le ricerche hanno rivelato stretti vicoli e alcune case, ognuna contenente diverse stanze, e un cortile. Tra le rovine sono stati trovati strumenti per la macinatura, giare per olio e vino, e monete

La mummiaNella necropoli di Tel El-Tabila, in Egitto, gli scavi archeologici effettuati in una mastaba hanno portato alla luce due tombe, tre scheletri e numerosi ushabti, delle piccole statuette funerarie. I reperti sono stati datati al Periodo tardo dell’Egitto (664 – 332 a.C.)

La mummia XiaoheE' stato trovato sul collo e sul torace di alcune mummie sepolte in un deserto in Cina. Risalenti fino al 1615 a.C., i pezzi di materiale organico giollognolo hanno fornito prove dirette del più antico metodo di fermentazione di latticini. Gli individui furono probabilmente sepolti insieme al formaggio in modo da poterlo gustare anche nel mondo ultraterreno

La scoperta è avvenuta nel riparo roccioso di Morricone del Pesco, nella zona di Civitanova del Sannio, a opera del ricercatore Guido Lastoria, che ha rinvenuto la prima testimonianza di arte rupestre in Molise. 

Pagina 6 di 10