Israele, un mosaico "straordinario"

Il mosaicoCosì gli archeologi definiscono la clamorosa scoperta nel Kibbutz Bet Qama. Si tratta di un pavimento musivo, datato tra il IV e il VI secolo dopo Cristo, all'interno di quello che sembra essere un edificio pubblico di epoca bizantina. Il sito è in un'area dove erano già state portate in luce una serie di vasche e una rete di canali

Il mosaicoDiviso in tre parti con dei cerchi all’interno di ciascuno, era decorato con disegni intrecciati. Oltre a une serie di elementi geometrici, visibili a ogni angolo, si notano anfore, frutti, due pavoni, una colomba e una pernice. L'area della scoperta era occupata in passato da insediamenti cristiani ed ebraici. Gli archeologi tuttavia escluodno che l'edificio pubblico che ha resituito il mosaico potesse avere scopo religioso. 

La presenza di vasche, canali e tubature potrebbe suggerire che si tratti di un complesso termale. Ma solo il proseguimento degli scavi potrà far chiarezza. Di certo vi è lo "straordinario" mosaico. 

porn