ARCHEOSTORY TV

Il più antico disegno del mondo

Added on :  4-Dec-2014
Views :  26
Uploaded by :  archeostory
Rappresenta un cinghiale primitivo il più antico disegno rupestre mai scoperto. Ha quasi 40.000 anni e si trova in Indonesia, insieme ad altri disegni e pitture di animali e di mani umane, straordinariamente simili a quelli delle grotte europee. Questo vero e proprio tesoro di arte rupestre è descritto sulla rivista Nature dal gruppo di ricerca coordinato da Maxime Aubert, dell'università australiana di Griffith e del Centro di Scienze archeologiche dell'università di Wollongong. Utilizzando la tecnica di datazione basata sull'uranio sui depositi minerali delle grotte, i ricercatori hanno analizzato i 12 disegni di mani umane e quelli di due animali trovati in sette grotte. E' così che è stato individuato il disegno rupestre più antico finora noto. Rappresenta un ''babirussa'', una sorta di cinghiale molto primitivo, ed è disegnato con grande accuratezza di particolari, con i dettagli delle zampe e la coda a riccio. "Questi disegni sono tra i più antichi mai rinvenuti - osserva Aubert - e il babirussa è uno dei primi animali che l'uomo abbia mai disegnato". Utilizzando la tecnica di datazione basata sull'uranio sui depositi minerali delle grotte, i ricercatori hanno analizzato i 12 disegni di mani umane e quelli di due animali trovati in sette grotte. E' così che è stato individuato il disegno rupestre più antico finora noto. Rappresenta un ''babirussa'', una sorta di cinghiale molto primitivo, ed è disegnato con grande accuratezza di particolari, con i dettagli delle zampe e la coda a riccio. "Questi disegni sono tra i più antichi mai rinvenuti - osserva Aubert - e il babirussa è uno dei primi animali che l'uomo abbia mai disegnato". Rappresenta un cinghiale primitivo il più antico disegno rupestre mai scoperto. Ha quasi 40.000 anni e si trova in Indonesia, insieme ad altri disegni e pitture di animali e di mani umane, straordinariamente simili a quelli delle grotte europee. Questo vero e proprio tesoro di arte rupestre è descritto sulla rivista Nature dal gruppo di ricerca coordinato da Maxime Aubert, dell'università australiana di Griffith e del Centro di Scienze archeologiche dell'università di Wollongong

Magazine

cache/resized/05446beb851b6535d470ba4cbc5adf66.jpg

Svizzera, scoperto tesoro con quattromila monete romane

cache/resized/0f1134fc3d22455f4b88c474abcd3f79.jpg

Il fuoco sacro di Roma

cache/resized/d814d1117de7f98cf842b74c0472189f.png

Luxor, scoperta tomba sacerdote della XXII dinastia

cache/resized/e34d1a49636a064d8ef56091a7e9f91a.jpg

La donna sannita di Pompei

cache/resized/9c10803d13926c705bd3faa6e63c3680.jpg

Inghilterra, scoperta una nuova Stonehenge

cache/resized/07d12e274df6fb6f353302472f01016c.jpg

Scoperta la vera tomba di Filippo II di Macedonia

porn