ARCHEOSTORY TV

Prato, archeologia in città

Added on :  4-Dec-2014
Views :  4
Uploaded by :  archeostory
La Cattedra di Archeologia Medievale dell'Università di Firenze, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, la Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Prato e la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana, è stata incaricata dal Comune di Prato di svolgere un programma di Archeologia Preventiva in occasione dei lavori per la riqualificazione di piazza delle Carceri. Le indagini, affidate allo spin-off accademico dell'Università di Firenze "Laboratori Archeologici San Gallo", hanno interessato (da settembre 2012 a luglio 2013) uno dei principali nuclei storici di Prato, al crocevia fra due dei tre insediamenti altomedievali dalla cui fusione ebbe origine la città: la curtis ed il palatium dei conti Alberti, il castellum dell'Imperatore e la seconda cinta muraria. Sono state portate alla luce tre aree di particolare interesse archeologico che si confermano di grande rilevanza per la storia medievale della città, con due lastricati e resti di edifici medievali abbandonati probabilmente a partire dalla metà del XIV secolo

Magazine

cache/resized/05446beb851b6535d470ba4cbc5adf66.jpg

Svizzera, scoperto tesoro con quattromila monete romane

cache/resized/0f1134fc3d22455f4b88c474abcd3f79.jpg

Il fuoco sacro di Roma

cache/resized/d814d1117de7f98cf842b74c0472189f.png

Luxor, scoperta tomba sacerdote della XXII dinastia

cache/resized/e34d1a49636a064d8ef56091a7e9f91a.jpg

La donna sannita di Pompei

cache/resized/9c10803d13926c705bd3faa6e63c3680.jpg

Inghilterra, scoperta una nuova Stonehenge

cache/resized/07d12e274df6fb6f353302472f01016c.jpg

Scoperta la vera tomba di Filippo II di Macedonia

porn