Luce sull'archeologia, incontro al Teatro Argentina

Si tratta di un progetto nell’ambito del quale, da gennaio ad aprile 2015, il Teatro di Roma Capitale, in collaborazione con la Sovrintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, presenta al pubblico un ciclo dedicato allo straordinario patrimonio storico, artistico, archeologico e monumentale di Roma. un ciclo strutturato in sei appuntamenti a cadenza quindicinale di grande rilievo (11 e 25 gennaio, 8 febbraio, 15 e 29 marzo, 12 aprile, alle ore 11.00)

Gli incontriIl Teatro Argentina ospiterà conversazioni tra archeologi, storici e altre figure di spicco del mondo culturale romano e non solo, coadiuvati da immagini e letture di testi antichi. Tra i maggiori studiosi che hanno accolto l’invito citiamo Andrea Carandini, Luciano Canfora, Filippo Coarelli, Francesca Cenerini e Claudio Parisi Presicce. Sei i grandi temi che faranno da filo conduttore della rassegna: apre il ciclo l’incontro dedicato alla morte di Cesare, spesso ubicata per errore nel Foro Romano.

La verità e ben diversa, come racconta “Le Idi di Marzo a Largo Argentina: L’assassinio di Giulio Cesare nella Curia del Teatro di Pompeo”, uno dei luoghi più presenti nell’immaginario collettivo, ma poco conosciuto nella sua collocazione topografica e urbanistica. Segue un incontro dedicato al genio del primo Imperatore: “Augusto: i luoghi del potere”, quale contributo alle celebrazioni per il bimillenario della sua morte. Segue l’appuntamento dedicato ai teatri di Roma antica nella pianura del Campo Marzio e alla loro straordinaria bellezza: “I Teatri di Pompeo, Marcello, Balbo”. Il viaggio prosegue con l’incontro “Il Foro Romano: dalle origini alle invasioni barbariche”. “Il Colosseo: mito e realtà” sarà il tema dell’appuntamento dedicato all’architettura per lo spettacolo più celebre al mondo, testimone di millenari eventi. Chiude l’incontro dedicato alle grandi donne di potere nella Roma tra il I sec. a. C. e il II sec. d.C.: “Le donne di potere nella Roma Imperiale”, un tributo di intelligenza, poesia e bellezza.

porn